Cookie Consent by Free Privacy Policy website Torna la Suzuki Rally Cup con il Rally 1000 Miglia
settembre 07, 2023 - Suzuki Auto

Torna la Suzuki Rally Cup con il Rally 1000 Miglia

cover

In breve: 

- Ben 12 iscritti al via del penultimo appuntamento del monomarca, che sui 105km di speciali potrebbe veder trionfare per la seconda volta consecutiva Matteo Giordano e Manuela Siragusa 

- I giovani under 25 infiammano le sfide e la parte alta della classifica, mentre tra le Racing Start la lotta per la vittoria finale è ancora apertissima 

Dopo una lunga pausa estiva, la Suzuki Rally Cup entra finalmente nel vivo al 46° Rally 1000 Miglia, quinto round del monomarca dedicato alle Suzuki preparate per le sfide rallistiche che risveglia dal torpore estivo i duelli per la vittoria finale. Nell’ultima puntata al Rally Lana infatti, andata in scena a fine luglio, i vincitori in carica del trofeo Matteo Giordano e Manuela Siragusa avevano messo una forte ipoteca sul trofeo, centrando la quarta vittoria consecutiva su quattro appuntamenti; ora sugli asfalti del 1000 Miglia, tra l’8 ed il 9 settembre, possono chiudere matematicamente i giochi con due round d’anticipo. In caso di vittoria infatti Giordano-Siragusa, finora assoluti dominatori di questa stagione 2023, si porterebbero a casa per la seconda volta consecutiva la Suzuki Rally Cup.

Non sarà facile però per l’equipaggio gialloblu compiere questa impresa, perché dall’inizio della stagione i partecipanti al monomarca nipponico sono cresciuti sia di numero sia di competitività, e dunque con un totale di 12 iscritti al via della gara, di cui 6 under25, gli attuali leader in classifica dovranno lottare su ogni chilometro.

In particolare La Suzuki Rally Cup si conferma una fucina per giovani talenti, ed infatti il primo da tenere in conto per la sfida al vertice è l’under Alessandro Forneris, navigato per l’occasione da Vincenzo Torricelli, che occupa attualmente il secondo posto in classifica e che più di una volta sulle speciali è riuscito a mettere in difficoltà Giordano. Lo stesso ha saputo fare Roberto Pellè, che dopo l’ottimo risultato al Lana si presenta al 1000 Miglia in coppia con Luca Franceschini per cercare di superare in classifica proprio il giovane Forneris, solamente due punti più in alto di lui.
Tra gli under che sicuramente punteranno al vertice c’è anche Sebastian Dallapiccola, affiancato da Fabio Andrian, attaccato in classifica generale alle prime tre posizioni e che proprio qua potrebbe dare la zampata per il sorpasso. Tra gli equipaggi che scenderanno sugli asfalti bresciani a bordo di Suzuki Swift Sport Hybrid da tenere d’occhio sicuramente un altro costante giovane, Filippo Gelsomino navigato da Herve Navillod, che, terzo in classifica under25, potrebbe in questo round allungare per assicurarsi il podio di categoria. Davide Bertini invece, dopo i due risultati ad Alba ed al Lana, in coppia con Luca Vignolo può trovare continuità in questo quinto appuntamento, così come Marco Longo che affiancato da Roberto Riva sarà al via della sua seconda apparizione stagionale.

Tutta un’altra storia invece quella raccontata dalla classifica delle Racing Start, riservata alle Suzuki Swift Boosterjet. La sfida infatti, con tutti i protagonisti presenti al 1000 Miglia, è più accesa che mai e Lorenzo Olivieri in coppia con Lucrezia Viotti, leader della speciale classifica, per resistere in testa dovrà difendersi dagli assalti dei fratelli Milivinti, Massimiliano e Marco; con due risultati utili in meno ma con due ottimi piazzamenti al Ciocco ed al Lana i giovani fratelli hanno qua un’ottima chance per centrare il colpo grosso. Sicuramente anche Cristian Mantoet potrà dire la sua con le note di Roberto Simioni, in piena lotta per il vertice tra le Racing Start così come l’equipaggio della famiglia Vitali, composto da Stefano e Maurizio. Conferma infine la sua presenza per la volata finale della Suzuki Rally Cup anche Jean Claude Vallino, affiancato alle note da Sandro Sanesi.

Il programma della gara
Il 46° Rally 1000 Miglia sarà diviso su due giornate di gara, con 9 prove speciali per un totale di 104,8 chilometri cronometrati. Si partirà alle 17.30 di venerdì 8 con la prova televisiva “Valle Sabbia Dall’Era Valerio”, per continuare poi il giorno successivo con un doppio passaggio sul poker di prove composto da “Provaglio Val Sabbia”, “Bione”, “Mura” e la lunga “Pertiche”. Le suggestive cerimonie di partenza e di premiazione avverranno invece in Piazzale Arndalo, con lo shakedown di venerdì mattina che si snoderà in località Laghetti di Sovenigo.

I modelli nel dettaglio
- Suzuki Swift Sport Hybrid allestite con le specifiche del Regolamento Tecnico Rally5 nazionale Ibride, con differenziale di tipo epicicloidale (Quaife), centralina elettronica (ECU) di serie e cambio a sei marce originale.
- Suzuki Swift BoosterJet 1.0 Fiche n° 0042 allestite con le specifiche della Classe Rally5/R1.
- Suzuki Swift Sport 1600 allestite con le specifiche della Classe Nazionale Ra5N.
- Suzuki BoosterJet 1.0 (Swift/Baleno) con le specifiche Racing Start.

Tutti modelli sono leggeri e robusti, molto sensibili alla messa a punto e hanno caratteristiche che esaltano le doti di guida e la sensibilità dei piloti e premiano di volta in volta gli equipaggi più abili. Per uniformare ancor di più il livello delle prestazioni, tutte le auto della Suzuki Rally Cup dovranno montare nelle gare su asfalto i medesimi pneumatici Toyo.

Albo d’oro Suzuki Rally Cup |
2008 Roberto Sordi; 2009 Andrea Crugnola; 2010 Milko Pini; 2011 Claudio Gubertini; 2012 Damiano Defilippi; 2013 Paolo Amorisco; 2014 Alessandro Uliana; 2015 Marco Capello; 2016 Corrado Peloso; 2017 Simone Rivia, Under 25 Giorgio Cogni; 2018 Corrado Peloso; 2019 Simone Goldoni; 2020 Andrea Scalzotto; 2021 Simone Goldoni; 2022 Matteo Giordano

Calendario 2023 Suzuki Rally Cup |
9-11 marzo - 46° Rally Ciocco | 13-15 aprile - 69° Rally del Piemonte | 4-6 maggio - 107° Targa Florio | 20-22 luglio  36° Rally Lana | 7-9 settembre - 46° Rally MilleMiglia | 28-30 settembre - 70° Rally Sanremo | 1-2 dicembre - Rally Monza (Coeff. 1,5)

Classifica Assoluta Piloti SUZUKI RALLY CUP |
1. Giordano 112pt; 2. Forneris 65pt; 3. Pellè 63pt; 4. Dallapiccola 59pt; 5. Olivieri 36pt; 6. Mantoet 30 pt; 7. Santero, Gelsomino, Bertini 28pt; 10. Milivinti 22pt.

Classifica RACING START 1.0 BoosterJet |
1. Olivieri 51pt; 2. Milivinti 31pt; 3. Poggio 22pt; 4. Martinelli 21pt; 5. Mantoet 20pt; 6. Bianchi 17pt; 7.Vitali 14pt; 8. Vallino 8 pt. 

SUZUKI ITALIA SpA
Ufficio Stampa e PR Corporate
Tel 011 9213711
press@suzuki.it

Seguici su Facebook, Twitter, Youtube, Instagram

News correlate

maggio 27, 2024
maggio 23, 2024
aprile 15, 2024

In breve:-Il giovane under25 con determinazione conquista la seconda vittoria consecutiva allungando nella classifica assoluta. -S...

In breve:- Venerdì 23 e sabato 24 maggio sulle iconiche strade del Tacco d’Italia saranno 11 i trofeisti impegnati nell’iconica ga...

In breve: - Il giovane trentino si è imposto al termine di 10 prove speciali, per 111km cronometrati su 391km di gara, portando a ...

Automotive Racing Suzuki

Automotive Racing Suzuki

Automotive Racing Suzuki

Ti potrebbe interessare anche

aprile 11, 2024
marzo 13, 2024
febbraio 09, 2024

In breve: - Il secondo round del monomarca giapponese fa il pieno di partecipazioni, con la conferma dei partecipanti al Ciocco ed...

In breve: - Il monomarca giapponese inizierà dal Rally del Ciocco e Valle del Serchio il 15 e 16 marzo, per una stagione su 7 stor...

In breve: - Suzuki parteciperà al Rally Racing Meeting 2024, la Fiera del Motorsport aperta al pubblico a Vicenza dal 10 all’11 fe...

Automotive Racing Suzuki

Automotive Racing Suzuki

Automotive Events Racing Suzuki