Cookie Consent by Free Privacy Policy website Mandragora e Rodriguez viaggiano con la Suzuki Across Plug-in Toro Edition
maggio 25, 2022 - Suzuki Auto

Mandragora e Rodriguez viaggiano con la Suzuki Across Plug-in Toro Edition

cover

In breve: 

- I due giocatori del Torino FC utilizzano per i loro spostamenti quotidiani una Suzuki Across Plug-in nella versione Toro Edition

 - Livrea unica ed esclusiva che ripropone i colori e lo stemma della squadra granata, di cui Suzuki è Main Sponsor

Chi pratica sport sa bene quanto sia importante muoversi in modo efficiente, amministrando nel modo migliore l’energia per fornire sempre prestazioni al top, anche nelle condizioni più difficili.
Suzuki Across plug-in è l’auto ideale per calciatori come Ricardo Rodriguez e Rolando Mandragora.  Il difensore e il centrocampista del Torino F.C. guidano l’ammiraglia di Hamamatsu per i loro spostamenti quotidiani. Across Plug-in, elettrica sempre ibrida quando serve, ottimizza al meglio l’energia accumulata grazie alla tecnologia Suzuki Hybrid per coniugare sostenibilità e performance da Serie A. Across Plug-in sa muoversi con classe e discrezione ad emissioni zero, fino a 98km in città, pronta a dare il massimo anche sui terreni più difficili con l’aiuto della sua straordinaria potenza, 306 CV e alla trazione integrale 4x4 E-Four 100% elettrica.
Ricardo Rodriguez e Rolando Mandragora hanno scelto l’esclusiva livrea Toro Edition. Si tratta di una variante personalizzata con i colori e lo stemma del Toro, pensata per celebrare una stagione costellata da prestazioni di ottimo livello.

Una livrea unica ed esclusiva
La livrea Toro Edition mette in grande risalto le forme eleganti e muscolose di Across Plug-in. L’allestimento dei due esemplari per Rodriguez e Mandragora si caratterizza per la carrozzeria bianca, personalizzata con una pellicola color granata applicata sul tetto e sulle coppe degli specchietti, oltre che con lo stemma del Torino FC sulle fiancate. Si tratta di una colorazione tanto semplice quanto riuscita, ispirata alla seconda maglia del Torino F.C.

Una grande atleta su quattro ruote
Suzuki Across Plug-in è una vera atleta a quattro ruote, un “jolly” che tutti gli allenatori vorrebbero avere in rosa per la loro generosità e la loro straordinaria versatilità. Fiore all’occhiello di questo modello è un sistema di propulsione ibrido sofisticato ma pratico ed efficiente.
ACROSS PLUG-IN sfrutta nel modo ottimale la tecnologia ibrida plug-in, perfetta sintesi della transizione verso la futura mobilità ‘full electric’. La Suv “elettrica sempre e ibrida quando serve” è progettata per abbinare il motore termico e il motore elettrico in perfetta sintonia ed efficienza: una combinazione che garantisce un’autonomia elettrica record per gli spostamenti quotidiani e allo stesso tempo la massima libertà di proseguire i propri viaggi in modalità ibrida.
La potenza massima di sistema erogata è di 306 cv e consente di scattare da 0 a 100 in soli 6 secondi.
Questo sistema di propulsione dà vita a una moderna trazione integrale senza collegamento meccanico tra i due assi, a sua volta governata in modo sapiente dall’elettronica. Il sistema può inviare fino all’80% della coppia alle ruote posteriori e simulare la presenza di un differenziale autobloccante chiamando in causa in modo mirato i freni per evitare che le ruote con meno aderenza girino a vuoto.
Il ricco equipaggiamento di dispositivi elettronici rende possibile una guida assistita di livello 2 e contribuisce a innalzare la qualità della vita a bordo, in un ambiente rifinito con cura e sempre connesso, grazie all’infotainment multi standard.

Una tecnologia da incentivi
La raffinata tecnologia ibrida di Across Plug-in si dimostra molto rispettosa dell’ambiente e beneficia dei nuovi incentivi statali introdotti dal Governo. Con emissioni di CO2 che ricadono nella fascia da 21 a 60 g/km, i vantaggi concessi a questo modello arrivano fino a 4.000 Euro in caso di acquisto con rottamazione di un’auto omologata in una classe inferiore a Euro 5, mentre sono pari a 2.000 Euro senza alcuna rottamazione. Grazie agli incentivi Suzuki è possibile acquistare Suzuki Across Plug-in con vantaggi fino a 8.000€ in caso di rottamazione.

Un legame profondo
Suzuki è Main Sponsor del Torino Football Club e la S di Suzuki è presente sulle maglie dei giocatori del Toro sin dalla stagione 2013/2014. I fattori che legano la casa di Hamamatsu e la squadra sono numerosi, in primis perché la sede di Suzuki Italia è in provincia di Torino. Suzuki e la compagine granata hanno poi entrambe alle spalle storie ultracentenarie e condividono valori come la competitività e la determinazione sempre nel rispetto delle regole e degli avversari.

Suzuki, tradizione e innovazione dal 1909
Suzuki Motor Corporation è un costruttore di automobili, motocicli e motori fuoribordo. Suzuki nasce nel 1909 da un’idea imprenditoriale di Michio Suzuki, che, nella cittadina di Hamamatsu, in Giappone, costruisce uno stabilimento per la produzione di telai tessili. Nel 1920 il laboratorio Suzuki Loom Works diventa Suzuki Loom Manufacturing Co, e nel 1952 viene introdotta la prima bicicletta motorizzata, la Power Free. Nel 1954 Suzuki diventa Suzuki Motor Corporation Ltd e nel 1955 nasce Suzulight, la prima automobile, seguita nel 1965 dal primo motore fuoribordo, il D55. Nel 1970 debutta Jimny LJ10, il primo 4x4 e nello stesso anno appare il mini MPV Carry L40V, 100% elettrico.
Da allora in avanti, l’attività industriale nei differenti settori ha proseguito il suo incessante cammino di crescita puntando su tecnologia, affidabilità, design e innovazione.

SUZUKI ITALIA SpA
Ufficio Stampa e PR Corporate
Tel 011 9213711
press@suzuki.it

Seguici su Facebook, Twitter, Youtube, Instagram