Cookie Consent by Free Privacy Policy website Suzuki scende in campo per “La partita più bella del mondo”
settembre 10, 2021 - Suzuki Auto

Suzuki scende in campo per “La partita più bella del mondo”

cover

In breve:

  • Suzuki sostiene l’incontro benefico di calcio organizzato dall’UGI-Unione Genitori Italiani che si svolgerà il 19 settembre a Canale (CN) per raccogliere fondi destinati a finanziare progetti a favore dei bambini con malattie oncologiche. 
  • In campo scenderanno tra gli altri il Presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, la band degli Eugenio in Via di Gioia, il cabarettista Franco Neri e molti altri volti noti, mentre il conduttore televisivo Alessandro Cattelan girerà un video per promuovere l’iniziativa. 
  • Suzuki oltre a sostenere il progetto con una donazione, scenderà sul rettangolo di gioco con una rappresentativa di dipendenti del proprio ufficio italiano. 

Quando lo sport e la solidarietà vanno a braccetto, Suzuki è pronta a scendere in campo. La Casa di Hamamatsu è Main Sponsor de “La partita più bella del mondo”, l’incontro benefico di calcio organizzato da UGI-Unione Genitori Italiani che si terrà domenica 19 settembre a partire dalle ore 14.00 al campo “Malabaila” di Canale, in provincia di Cuneo.
L’annuncio è stato dato oggi in occasione della conferenza stampa di presentazione dell’evento, che si è tenuta presso la Sala Trasparenza della Regione Piemonte, in Piazza Castello a Torino.
La manifestazione punta a raccogliere fondi per finanziare progetti a favore di bambini e ragazzi con malattie oncologiche. Un fine tanto nobile che ha portato a collaborare a questa iniziativa molte realtà di spicco, come l’ASD Canale Academy, l’Ente Fiera Internazionale del tartufo Bianco d’Alba, la Juventus FC e il Torino FC con il patrocinio della Regione Piemonte, della Città di Canale e dell’AOU Città della Salute e della Scienza di Torino.
Suzuki sostiene il progetto non solo con una donazione ma anche sul campo, mettendo a disposizione della squadra una rappresentativa composta da dipendenti degli uffici italiani di Suzuki.

Tutti insieme, a fin di bene
“La partita più bella del mondo” avrà in primis come protagonista la squadra chiamata “UGI O.D.V.100%”, la compagine fondata dall’UGI in collaborazione con il Torino FC e interamente composta da ragazze e ragazzi “off therapy”, ovvero guariti da tumore pediatrico.
Con loro scenderanno in campo altre due rappresentative, l’ASD Canale Academy e la UGI ODV & Friends, che schiererà alcuni medici e tante personalità del mondo delle istituzioni, dello sport e dello spettacolo. Il Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio ha già confermato la sua presenza come anche la band degli Eugenio in Via di Gioia, il cabarettista Franco Neri, lo chef Davide Palluda, il pilota Rinaldo “Dindo" Capello, l’artista Valerio Berruti, il tiktoker Pietro Morello e molti altri ancora. All’incontro prenderanno parte anche alcune vecchie glorie della Juventus e del Torino, per la gioia dei tifosi e degli appassionati di calcio. Il conduttore Alessandro Cattelan non potrà intervenire di persona ma promuoverà l’iniziativa con un video.
L’incasso sarà interamente devoluto a favore dell’UGI. L’ingresso sarà a offerta libera, con un minimo fissato a 5 Euro a persona.

Un’attenzione speciale alla collettività
Da sempre focalizzata sul benessere dei propri Clienti, Suzuki dimostra in generale un’attenzione speciale verso il mondo, su scala globale così come in ogni contesto in cui opera localmente. In quest’ottica, il passaggio all’ibridizzazione di tutta la gamma va interpretata come impegno non solo tecnico/tecnologico di miglioramento continuo ma anche come impegno sociale nel rispetto dell’ambiente per il bene della collettività, con un pensiero attento ai più giovani che erediteranno questo pianeta.
Guardando alla scena nazionale, nel recente passato Suzuki ha preso parte a progetti di impegno sociale come “M’illumino di meno”, “Save the Green” e “SuzukiCleanUp”, ha finanziato varie attività culturali e tante associazioni sportive dilettantistiche e oggi aderisce con entusiasmo a un progetto che ha a cuore i giovani meno fortunati e che vuole costruire attorno a loro una società in grado di accoglierli meglio e di sostenere in modo adeguato le loro famiglie.

SUZUKI ITALIA SpA
Ufficio Stampa e PR Corporate
Tel 011 9213711
press@suzuki.it

Seguici su Facebook, Twitter, Youtube, Instagram