aprile 20, 2021 - Suzuki Auto

Il Giro di Romagna per Dante Alighieri 2021 sceglie Suzuki per la mobilità e sulla maglia bianca “Paradiso” dei giovani

cover

Suzuki sarà accanto all’Organizzazione dell’edizione 2021 del Giro di Romagna per Dante Alighieri, una gara a tappe che si svolgerà dal 22 al 25 aprile e che farà brillare le stelle emergenti del ciclismo italiano e internazionale;

La “S” del Marchio di Hamamatsu sarà sulla maglia bianca della gara, la “Paradiso”, assegnata al leader della classifica dei giovani;

A far da preludio al Giro è la Strade Bianche di Romagna, un’affascinante gara in linea, con ampi tratti sterrati, che si svolge oggi e che vede a sua volta, impegnato nell’organizzazione, il gruppo ExtraGiro, con il supporto di Suzuki.

L’edizione 2021 del Giro di Romagna per Dante Alighieri sceglie Suzuki per la mobilità e sulla maglia assegnata al leader della classifica dei giovani.
La gara a tappe, che si affaccia sulla scena sportiva internazionale, porterà i ciclisti Elite e Under 23 a darsi battaglia sulle strade della Romagna dal 22 al 25 aprile.
La manifestazione raccoglie l’eredità dello storico Giro della Pesca e Nettarina di Romagna, che dal 1996 al 2015 è stato un’autentica fucina di campioni del pedale e che ha lanciato alcuni dei più forti ciclisti degli ultimi vent’anni. La corsa dedicata al Sommo Poeta, con il patrocinio della Federciclismo, è organizzata da ExtraGiro, che firma anche il Giro d’Italia Giovani U23 e che ha realizzato i Campionati del Mondo di ciclismo Imola - Emilia-Romagna 2020.
Suzuki sarà a fianco dell’Organizzazione ExtraGiro con una flotta di vetture ibride e la “S” del Marchio sarà sulla maglia bianca, la maglia “Paradiso”, che è assegnata ogni giorno al leader della classifica dei giovani.
Il Giro di Romagna rappresenta l’evento clou di questa settimana in cui la Regione Emilia-Romagna diventerà la culla ideale del movimento ciclistico giovanile mondiale. Come preludio al Giro si svolge, oggi, martedì 20 aprile, la Strade Bianche di Romagna, un’emozionante e suggestiva gara in linea con ampi tratti sterrati, curata sempre dall’organizzazione ExtraGiro con il supporto di una flotta Suzuki 100% ibrida.

Una gara di grande rilievo
Il Giro di Romagna è uno tra gli appuntamenti di maggior richiamo del calendario ciclistico giovanile internazionale 2021. Le squadre iscritte sono 36, alcune provengono da Paesi stranieri come gli Stati Uniti, l’Inghilterra e la Svizzera e tra le loro fila figurano molti dei più forti atleti emergenti in circolazione.
In gara anche la Nazionale Italiana del Ct Marino Amadori.
L’evento s’inserisce nel calendario di attività definite dal Direttore Tecnico delle Squadre Nazionali, Davide Cassani, per favorire la crescita delle più grandi speranze del vivaio azzurro. Collocato in questo periodo dell’anno, il Giro di Romagna per Dante Alighieri costituisce tra l’altro un passaggio chiave della preparazione di tanti campioni in erba in vista del Giro d’Italia Giovani, che è in programma dal 3 al 12 giugno e che sarà un’altra vetrina importante per i migliori atleti del panorama giovanile mondiale.

Ispirati dal Sommo Poeta
L’edizione 2021 del Giro di Romagna completa la sua denominazione con la dicitura “per Dante Alighieri”. La competizione rientra infatti nel quadro delle celebrazioni per i 700 anni della morte del Sommo Poeta, avvenuta nel 1321 a Ravenna, dove è posto il traguardo finale del Giro.
Felice di poter avere un ruolo attivo nella promozione dello sport giovanile e nella valorizzazione dei campioni di domani, Suzuki appone con orgoglio il suo marchio alla maglia bianca “Paradiso”, denominata così in onore della terza delle tre cantiche che compongono la Divina Commedia, assegnata giorno dopo giorno al miglior giovane della gara, leader della speciale Classifica Giovani Domani.

Il programma del Giro di Romagna per Dante Alighieri 2021
Il percorso del Giro di Romagna si sviluppa in quattro tappe, per un totale di circa 540 km. Ciascuna frazione presenta caratteristiche diverse, mentre ad accomunarle è il fatto di essere mosse e tecniche e di prestarsi bene a soluzioni tattiche differenti. Ci sono tutti presupposti perché la gara possa risultare entusiasmante, premiando l’agonismo degli atleti più valorosi. 

  • 1a Tappa - 22 aprile

Riccione - Gradara - 118,6 km 

  • 2a Tappa - 23 aprile

Bellaria Igea Marina - Santa Sofia - 140,3 km

  • 3a Tappa - 24 aprile

Cattolica - San Leo - 126,8 km 

  • 4a Tappa - 25 aprile

Ravenna - Ravenna - 154 km

SUZUKI ITALIA SpA

Ufficio Stampa e PR Corporate

Tel 011 9213711     

press@suzuki.it

Seguici su Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Google+

News correlate

settembre 02, 2021
agosto 05, 2021
giugno 23, 2021

In breve: Suzuki è Official Car della 26a edizione del UEC Road European Championship, in programma a Trento dall’8 al 12 settembr...

In breve: Dal 25 luglio tutti i modelli del listino Suzuki possono essere acquistati a condizioni più vantaggiose grazie agli ince...

- Suzuki amplia l’offerta dei finanziamenti Suzuki Solutions, presentando un piano con una nuova scadenza a 48 mesi, che affianca ...

Automotive Sport Suzuki

Automotive Green Suzuki Technology

Automotive Green Suzuki

Ti potrebbe interessare anche

giugno 15, 2021
giugno 04, 2021
maggio 31, 2021

- I Campionati Italiani Professionisti, Strada e Crono 2021 scelgono la mobilità di Suzuki per affiancare gli atleti in gara;- La ...

- Suzuki è stata scelta dalla FIR- Federazione Italiana Rugby, come Partner per la stagione sportiva 2021;- Suzuki ha consegnato a...

- Il Giro U23, la gara più importante dell’anno per il ciclismo giovanile italiano ed internazionale sceglie Suzuki come Sponsor U...

Automotive Sport Art&Culture Events Green Suzuki

Automotive Sport Events Excellence Heritage Suzuki

Automotive Sport Events Green Suzuki