Area Press > Auto

Stampa la pagina
Comunicato n°76  |  11-09-2017

Suzuki Rally Cup: sulle strade di casa si impone il trentino Roberto Pellè

Pellè si aggiudica il Rally San Martino di Castrozza e Primero, quinto round del monomarca Suzuki Italia, firmando la sua prima vittoria nel monomarca davanti all'aostano Peloso e il giovane Giorgio Cogni.

 

Sulle splendide prove speciali del 37°Rally San Martino di Castrozza e Primiero si è disputato il penultimo round del Suzuki Rally Cup con tutti gli attesi protagonisti della serie monomarca. Una gara dove non sono mancati i colpi di scena, dall’inizio alla fine, tra le performanti Suzuki Swift Sport R1B, gommate Michelin. Dopo le sette speciali, a togliersi la soddisfazione della prima vittoria stagionale è stato l’equipaggio formato da Roberto Pellè e Giulia Luraschi. Il pilota trentino della Destra 4, ha realizzato il miglior crono sulla speciale “Manghen2, valida come Power Stage e ha, inoltre, saputo approfittare delle incertezze degli principali avversari, Corrado Peloso e Giorgio Cogni, portandosi così dalla terza alla prima posizione assoluta.

 

Il pilota aostano della scuderia La Superba, insieme a Massimo Filippo Iguera, è stato autore, proprio nel finale di gara, di una toccata che lo ha costretto ad abbandonare il comando e chiudere al secondo posto.

 

Terza piazza per il piacentino della Meteco Corse, Giorgio Cogni, navigato da Gabriele Zanni, che paga la scarsa conoscenza delle selettive prove del San Martino, ma conserva ugualmente la leadership provvisoria del Suzuki Rally Cup.

 

Episodio sfortunato per il suo principale rivale, Simone Rivia, della Movisport, ritiratosi, dopo un ottimo avvio nella prova cittadina di San Martino, a causa di un taglio esagerato in una curva che, a seguito di un urto, ha danneggiato la Swift. Buona la prova anche degli outsider Lorenzo Coppe - Millenium Sport Promotion e Paolo Strabello - Destra 4 -, tra i quali si è saputo inserire Nicolas Parolaro della Leonessa Corse. Chiudono il folto gruppo delle Suzuki l’italo svizzero in gara per i colori della Easy Races, Andrea Pollarolo, e il giovane vicentino Massimo Cenedese, della Vimotorsport.

La decima edizione della Suzuki Rally Cup si concluderà a Rally Trofeo ACI Como, in programma venerdì 20 e sabato 21 ottobre.

 

Classifica dopo 7 prove speciali: 1. Pellè-Luraschi (Suzuki Swift Sport Vvt) in 1:34'36.8; 2. Peloso-Iguera (Suzuki Swift) a 10.1; 3. Cogni-Zanni (Suzuki Swift) a 12.2; 4. Coppe-Bechevolo (Suzuki Swift) a 4'10.1; 5. Parolaro-Marchioni (Suzuki Swift Sport Rs) a 4'41.3; 6. Strabello-Nalli (Suzuki Swift Sport Rs) a 5'21.9; 7. Pollarolo-Bertonaso (Suzuki Swift) a 8'16.2; 8. Cenedese-Simioni (Suzuki Swift) a 10'06.7;

 

Classifiche Suzuki Rally Cup dopo il Rally San Martino di Castrozza:

Piloti: 1. Cogni punti 60; 2. Rivia 57; 3. Peloso 50; 4. Pellè 43; 5. Cenedese 27; 6. Parolaro 22; 7. Pollarolo 20; 8. Valdez Vargas 4. Navigatori: 1. Iguera 50; 2. Tumaini e Luraschi 43; 4. Simioni 27; 5. Bertonasco 14; 6. Faettini 8.

 

Junior - Under 25: 1. Cogni 70: 2. Cenedese 27; 3. Parolaro 22; 4. Valdez Vargas 4

 

I vincitori Suzuki Rally Cup 2017: Simone Rivia Rally Isola d’Elba; Simone Rivia Rally 1000 Miglia; Giorgio Cogni Rally della Marca; Giorgio Cogni Rally del Friuli

 

Il calendario della Suzuki Rally Cup 2017: 5-6 maggio 41° Rally Isola d’Elba Internazionale (LI); 27-28 maggio 41° Rally 1000 Miglia (BS); 23-24 giugno 34° Rally della Marca (TV); 26-27 agosto 53° Rally del Friuli (UD); 8-9 settembre 37° Rally Internazionale San Martino di Castrozza e Primiero (BL); 20-21 ottobre 36° Rally Trofeo ACI Como.

 

Seguici su Facebook,Twitter,Youtube,Instagram,Google+