febbraio 25, 2021 - Suzuki Auto

Il Festival di Sanremo 2021 sceglie Suzuki e la sua tecnologia Hybrid

cover

Suzuki è l’Auto Ufficiale scelta dalla 71a edizione del Festival della Canzone Italiana, che si svolgerà dal 2 al 6 marzo prossimi;

Protagonista dell’edizione 2021 della kermesse sanremese sarà la tecnologia Suzuki Hybrid;

Suzuki sarà anche protagonista delle clip di PrimaFestival e AnteprimaFestival, le pillole quotidiane che precedono la messa in onda del Festival e che saranno trasmesse su Raiuno a partire dal 27 febbraio.

La prossima settimana prenderà il via la 71a edizione del Festival della Canzone Italiana, che si svolgerà a Sanremo da martedì 2 a sabato 6 marzo e, grazie alla collaborazione con Rai Pubblicità, vedrà nuovamente coinvolta Suzuki come Auto Ufficiale della manifestazione.

Il Festival della Canzone Italiana di Sanremo è l’evento più amato e più seguito dagli italiani, con un altissimo seguito anche sui social network. Per l’edizione 2021 si prevede un impatto mediatico ancora più rilevante, perché mai come quest’anno è alta l’attesa, di tutti, per assistere ad uno spettacolo che vedrà, tra i grandi protagonisti, tanti celebri artisti, super ospiti e soprattutto la grande musica italiana. Garanzia di qualità e professionalità, è la confermatissima presenza di Amadeus sul palco dell’Ariston nella duplice veste di conduttore e di Direttore Artistico.

La tecnologia ibrida come forma d’arte
Il Festival è, per sua natura, il luogo in cui i cantanti e le stelle della musica internazionale esprimono la massima creatività e Suzuki condivide questa virtù in quanto riproduce, in questo contesto, il quadro ideale per valorizzare il suo approccio unico al tema della mobilità sostenibile.

Non poteva che essere la tecnologia Hybrid di Suzuki la grande protagonista del Festival. Come veri artisti, i tecnici Suzuki escono dagli schemi precostituiti e pensano in modo innovativo, arrivando a proporre una gamma all’avanguardia sui fronti del downsizing e della ibridazione.

Così come avviene in un duo ben assortito, la tecnologia Suzuki Hybrid vede i motori termici e quelli elettrici interagire sui vari modelli con sincronismi perfetti, in modo da ottenere alte performance in fatto di prestazioni ed efficienza sulla riduzione di consumi di carburante e delle emissioni nocive.

Uno spettacolo indimenticabile
La 71a edizione del Festival della Canzone Italiana si svolgerà dal 2 al 6 marzo prossimi, nel leggendario Teatro Ariston di Sanremo. Quest’anno, l’assenza della cornice mondana del pubblico renderà ancora di più la musica protagonista assoluta della scena.

Presentatore delle cinque serate Amadeus, che, assieme ai suoi ospiti, si alternerà sul palco con i 26 Campioni e le 8 Nuove Proposte in gara, dando vita a uno spettacolo coinvolgente, ripreso da media e social network.

Grande visibilità
Suzuki porterà sul palco del Festival di Sanremo la gamma 100% ibrida e incentivata e sarà presente anche all’interno dei programmi AnteprimaFestival e PrimaFestival, le strisce quotidiane che precederanno la messa in onda della kermesse canora, trasmesse su Raiuno a partire dal 27 febbraio e fino al 6 marzo, giorno della grande finale. Una Vitara Hybrid 1.4 Boosterjet 4WD in allestimento Starview con livrea bicolore Rosso Marrakech e tetto nero e una Ignis Hybrid 1.2 Top automatica di colore Blu Azzorre saranno le auto guidate in alcune clip dai tre conduttori, ovvero Giovanna Civitillo, Valeria Graci e l’eclettico intrattenitore Giovanni Vernia.

Suzuki, tradizione e innovazione dal 1909
Suzuki Motor Corporation è un costruttore di automobili, motocicli e motori fuoribordo.
Nel settore automobilistico Suzuki è all’8° posto nella classifica mondiale delle vendite (fonte JATO), con 3 milioni di vetture prodotte all’anno, ed è leader sul mercato giapponese nei segmenti Keicar e Passenger car.
Suzuki nasce nel 1909 da un’idea imprenditoriale di Michio Suzuki, che, nella cittadina di Hamamatsu, in Giappone, costruisce uno stabilimento per la produzione di telai tessili.
Nel 1920, il laboratorio Suzuki Loom Works diventa Suzuki Loom Manufacturing Co. e nel 1952 viene introdotta la prima bicicletta motorizzata, la Power Free.
Nel 1954 Suzuki diventa Suzuki Motor Corporation Ltd. e nel 1955 nasce Suzulight, la prima automobile, seguita nel 1965 dal primo motore fuoribordo, il D55, nel 1970 da Jimny LJ10, il primo 4x4 e, nello stesso anno, dal mini MPV Carry L40V, 100% elettrico.
Da allora in avanti, l’attività industriale nei differenti settori ha proseguito il suo incessante cammino di crescita puntando su tecnologia, affidabilità, design e innovazione.

 

SUZUKI ITALIA SpA

Ufficio Stampa e PR Corporate

Tel 011 9213711     

press@suzuki.it

 

Seguici su Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Google+

 

Ti potrebbe interessare anche

aprile 13, 2021
aprile 12, 2021
aprile 08, 2021

Il secondo atto del monomarca di Suzuki Italia è andato in scena sugli asfalti del 68 Rallye Sanremo, gara del CIR Sparco, che ha ...

- Successo per l’equipaggio Alfano-Rossi che, a bordo di Suzuki New Gran Vitara, è il nuovo leader tricolore davanti a Cantarello-...

- Suzuki, in collaborazione con Agos, dà la possibilità ai suoi Clienti di sottoscrivere un finanziamento per far fronte a interve...

Automotive Sport Heritage Racing Suzuki

Automotive Sport Excellence Heritage Suzuki

Automotive Excellence Suzuki