ottobre 01, 2020 - Suzuki Moto

Arriva online Suzuki Smart Meet, l’agenda virtuale dei concessionari Suzuki Moto

cover

-Dal 1 ottobre i clienti Suzuki #moto potranno richiedere di parlare in videochiamata con i concessionari che aderiranno all’iniziativa Suzuki Smart Meet.

-Le chiamate potranno svolgersi utilizzando alcuni tra i più diffusi canali di comunicazione via web.

-Il servizio, consente ai dealer di relazionarsi con il pubblico in modo innovativo, di ottimizzare la gestione del tempo e di digitalizzare il processo di acquisto.

Dal prossimo 1 ottobre scatterà una vera e propria rivoluzione digitale per la rete dei concessionari Suzuki #moto. Da quella data i dealer che aderiranno al programma Suzuki Smart Meet potranno infatti relazionarsi con i clienti in videochiamata, attraverso alcuni tra i più diffusi canali di comunicazione via web. La piattaforma predisposta da Suzuki consente agli utenti di visualizzare i giorni e gli orari in cui il concessionario si è reso disponibile per una videochiamata e permette la prenotazione di uno slot. L’operazione può essere perfezionata dal cliente il totale autonomia e non richiede alcuna conferma da parte del concessionario, che avrà poi cura di avviare la videochiamata con puntualità, al momento prestabilito.

Una procedura semplice ed efficace
Suzuki Smart Meet mette in pratica online l’agenda virtuale dei concessionari aderenti all’iniziativa, che chiunque può consultare nell'apposita sezione all’interno del Sito Ufficiale di Suzuki Italia.

Una volta individuato il dealer con cui vuole parlare, il cliente trova infatti specificati i giorni e gli orari in cui il personale della concessionaria è disponibile per una videochiamata. La scelta successiva è quella della piattaforma da utilizzare tra Skype, Zoom, FB Messenger, WhatsApp, Microsoft Teams e Google Meet. In base all’opzione selezionata, il cliente deve fornire un contatto valido, per essere poi richiamato al momento giusto. All’atto della prenotazione della videochiamata il sistema dà anche l’opportunità di specificare l’argomento che si intende affrontare durante la conversazione o di fare richieste speciali, relative sia all’interlocutore con cui s'intende conferire e sia alle informazioni desiderate. Ogni concessionario si impegna a tenere aggiornata con regolarità l’agenda online in base alle proprie disponibilità. Per ogni videochiamata è prevista una durata massima di trenta minuti.

Integrazione perfetta
La Divisione Auto ha già attivato Suzuki Smart Meet ai primi di agosto e in queste settimane molti concessionari lo hanno utilizzato con soddisfazione, riuscendo a ottimizzare la gestione del tempo e a digitalizzare in molti casi parte del processo d’acquisto. Ciò è possibile grazie alla complementarietà di Suzuki Smart Meet e Suzuki Smart Buy. Quest’ultimo è il sistema che mette a frutto la lunga esperienza della Casa di Hamamatsu nelle vendite online e che dà modo agli utenti di collegarsi a ogni ora della giornata e da qualsiasi luogo alla piattaforma dell’e-commerce Suzuki per prenotare un’auto, una #moto o un motore marino, senza muoversi da casa e a condizioni chiare e molto vantaggiose.

Flessibilità e dedizione al cliente
Queste iniziative - così come la campagna #suzukiportechiusetelefoniaperti, che ha portato tanti dealer a fornire da questa primavera un numero di cellulare utilizzabile da chiunque per un contatto diretto e immediato tramite WhatsApp - proiettano in una nuova sfera hi-tech il tradizionale culto del cliente di Suzuki. In questo delicato momento storico segnato dalla pandemia Covid-19, la Casa di Hamamatsu si dimostra ancora una volta capace di rispondere in #moto tempestivo ed efficace all’evolversi degli scenari e alle mutate esigenze del pubblico e in particolare dei motociclisti.

SUZUKI ITALIA SpA
Ufficio Stampa e PR Corporate
prm@suzuki.it

Seguici su Suzuki Way of life! Facebook Twitter Instagram YouTube