settembre 01, 2020 - Suzuki Moto

Il V-STROM Tour 2020 riprende con cinque appuntamenti

cover

- Dopo la sosta del mese di agosto, Suzuki torna a dare la possibilità agli appassionati di provare gratuitamente su strada la V-STROM 1050 XT presso alcune concessionarie ufficiali.

 - Nel prossimo weekend i test ride si svolgeranno in Sicilia e in Toscana, per proseguire poi in altre zone d’Italia fino al prossimo 27 settembre.

 - I partecipanti al Tour potranno scoprire anche le caratteristiche della nuova versione super accessoriata XT PRO e i vantaggi del finanziamento dedicato proprio alla gamma V-STROM 1050.

 

Con l’inizio di settembre il V-STROM Tour 2020 tornerà a movimentare i fine settimana dei motociclisti italiani. Nel prossimo weekend riprenderà infatti la manifestazione che dà la possibilità agli appassionati di provare gratuitamente su strada la V-STROM 1050 XT presso alcune concessionarie ufficiali Suzuki. Nel fine settimana sono in programma ben cinque appuntamenti, tre in Sicilia e due in Toscana. Venerdì 4 settembre sarà Gambino Moto di Palermo a ospitare i test ride nella sede di via Generale di Maria 5, a Palermo. Sabato 5 le prove si terranno invece da Saladino Moto, in via Giovanni Gentile 41, a Castelvetrano, in provincia di Trapani, e da Olivi motori, in via Baccio da Montelupo 24 B, a Firenze. Domenica 6 le due carovane del V-STROM Tour faranno infine base presso Pleiadi Auto, in viale Regione Siciliana 2601, di nuovo a Palermo, e da Casini Sauro, in via Barontini angolo via San Colombano, a Scandicci, in provincia di Firenze.

 

Emozioni in sicurezza

Il V-STROM Tour 2020 regala a tutti i partecipanti momenti piacevoli, all’insegna della passione per le due ruote e dello spirito di libertà Suzuki Way of Life! Ciascun evento si svolge in condizioni di assoluta sicurezza, sia nel disbrigo delle varie formalità che precedono le prove, sia durante le uscite in #moto. Lo staff Suzuki misura la febbre ai partecipanti al loro arrivo e si adopera affinché non si creino assembramenti negli spazi della concessionaria e perché le persone mantengano una distanza adeguata, indossando ove necessario i dispositivi di protezione previsti. In loco è sempre disponibile una soluzione disinfettante per le mani e le V-STROM 1050 XT protagoniste del Tour sono pulite e igienizzate al termine delle varie prove, così come gli arredi e le attrezzature in uso al personale Suzuki.

 

Come partecipare al V-STROM Tour 2020

Partecipare al V-STROM Tour 2020 è molto semplice. Per iscriversi è sufficiente collegarsi al sito www.suzukitour.it e registrarsi online, selezionando quindi la data e il luogo in cui si desidera fare il test ride. Per ogni appuntamento il sito fornisce l’indirizzo esatto del posto da cui partono le prove e permette di verificare subito la disponibilità di una #moto nelle diverse fasce orarie previste per le uscite in strada, che si svolgono sia la mattina sia il pomeriggio.

I test si effettuano senza passeggero a bordo e utilizzando casco e abbigliamento tecnico propri.

Le varie tappe del V-STROM Tour potrebbero subire variazioni o cancellazioni in caso di condizioni meteo molto avverse o per altre esigenze.

 

Un test ride completo

Ogni turno di prova dura circa 45 minuti, un tempo che permette di familiarizzare bene con la V-STROM 1050 XT e di apprezzare appieno le sue prestazioni eccezionali, oltre all’eccellente confort di marcia. Il test ride si sviluppa su strade aperte al traffico con un apripista Suzuki a condurre il gruppo, ha una durata approssimativa di mezz’ora ed è preceduto da un briefing di una decina di minuti. In questa prima fase lo staff Suzuki illustra le modalità della prova e il funzionamento dei comandi e dei tanti sistemi elettronici di cui è dotata di serie la V-STROM. Le tecnologie di bordo aumentano la sicurezza di marcia e il piacere di guida, rendendo più semplice e divertente l’uso della #moto in molte situazioni. Tra loro vanno ricordati per esempio il Suzuki Drive Mode Selector, che consente di avere risposte più dolci o più pronte dal motore Euro 5 da 107 cv, il controllo della trazione regolabile su tre livelli e disattivabile, il cruise control, l’assistenza alle partenze in salita #PartiFacile e i sistemi #FrenaInPIega e #FrenaSicuro. Il primo è un ABS evoluto, regolabile su due livelli e capace di intervenire tenendo conto dell’angolo di piega. Il secondo si occupa invece di ripartire e modulare la frenata per limitare il rischio di sollevamento della ruota posteriore in discesa. I vari dispositivi sono gestiti in modo integrato sulla base dei dati raccolti da una piattaforma inerziale Bosch capace di rilevare ogni movimento della #moto in sei direzioni lungo tre assi.

  

Arriva la nuova V-STROM 1050 XT PRO

Da qualche giorno la gamma V-STROM 1050 ha una nuova punta di diamante. Si tratta dell’inedita versione XT PRO, arricchita da tanti accessori pensati per i viaggi più avventurosi e venduta a un prezzo molto conveniente. Questo allestimento aggiunge infatti alla già ricca dotazione di serie un paramotore in alluminio, barre paramotore specifiche, borse laterali da 37 litri sempre in alluminio e robuste pedane maggiorate, regolabili sia in altezza sia in senso longitudinale. Queste elementi esaltano la praticità e la versatilità della V-STROM 1050 XT in ogni condizione, portando in una nuova dimensione la sua impareggiabile attitudine ai lunghi viaggi.

La V-STROM 1050 XT PRO è proposta a 15.390 Euro F.C.. La differenza di prezzo rispetto alla versione XT è di soli 800 Euro, una cifra molto contenuta in rapporto al valore totale degli accessori montati, che ammonta invece a 1.866 Euro. Chi sceglie la V-STROM 1050 XT PRO si assicura dunque un vantaggio pari a oltre 1.000 Euro.

La V-STROM 1050 XT PRO può essere acquistata nelle stesse colorazioni della variante XT, ovvero in nero, in giallo e con la livrea bicolore bianco-arancione.

 

Un finanziamento dedicato

Suzuki ha però un’altra sorpresa per chi deciderà di acquistare una Suzuki V-STROM 1050 entro il 30 settembre. Chi firmerà un contratto in questo periodo potrà infatti scegliere di pagare attivando un nuovo finanziamento dedicato a interessi zero molto conveniente. Questo piano prevede difatti la possibilità di finanziare un importo compreso tra i 7.000 e i 12.000 Euro e di restituire poi la cifra in 36 o 48 rate mensili con un Tan dello 0% e un Taeg compreso tra il 1,13% e il 2,89% a seconda della cifra e della durata scelte.

 

SUZUKI ITALIA SpA        

Ufficio Stampa e PR Corporate 

prm@suzuki.it

 Seguici su Suzuki Way of life! Facebook Twitter Instagram YouTube