gennaio 21, 2020 - Suzuki Auto

Aci Rally Italia Talent 2020: le selezioni approdano in Sardegna

cover

- Nel weekend del 25 e del 26 gennaio prossimi, presso ilCircuito del Corallo di Alghero (SS), si terrà la terza selezione interregionale di Rally Italia Talent 2020, che sceglie Suzuki come #auto Ufficiale.

-Il talent organizzato da Aci Sport ha già superato in questa settima edizione ogni precedente record di adesioni e punta al traguardo dei 10.000 iscritti.

-Dopo il debutto in occasione della tappa toscana, in terra sarda sarà di nuovo disponibile la SWIFT allestita dall’azienda Handytech, che permetteai diversamente abili di partecipare al Rally Italia Talent.

Procedono a ritmo serrato le selezioni della settima stagione di Aci Rally Italia Talent, il format di cui Suzuki è #auto Ufficiale e che punta a realizzare il sogno di tanti appassionati desiderosi di partecipare gratuitamente alle tappe di un vero rally. Dopo le selezioni in Lombardia e in Toscana, nel prossimo fine settimana di sabato 25 e domenica 26 gennaio lo staff di Aci Rally Italia Talent farà base sul Circuito del Corallo di Alghero (SS) per valutare gli aspiranti rallisti della Sardegna. Anche per questo appuntamento le iscrizioni sono giunte numerose, mentre a livello generale le registrazioni sono ormai prossime a raggiungere quota 10.000, un ottimo risultato, che va al di là di ogni precedente primato.

Più che mai #rallypertutti

A fare di Rally Italia Talent una manifestazione così seguita e di successo è la sua formula unica, che permette a qualsiasi aspirante pilota o navigatore di farsi avanti e di provare a convincere gli esaminatori del suo talento. Un gruppo di esperti campioni giudica le varie candidature e, in base a quanto dimostrato in pista, stabilisce chi meriti l’accesso alle fasi successive e una chance di salire sulle #auto del Team di Rally Italia Talent in un rally valido per i Campionati o i Trofei titolati ACI Sport.

Sotto il patrocinio della FIA - Action for Road Safety e attraverso la passione per il motorsport che li accomuna, Aci Sport e Suzuki vogliono diffondere una cultura automobilistica attenta all’educazione e alla sicurezza stradale, specie tra i più giovani a cui gli esaminatori elargiscono numerosi consigli utili a rendere la guida più efficace e sicura in ogni situazione.

Per prendere parte alle selezioni non occorre avere già corso né possedere una licenza, oppure la patente di guida. È necessario aver compiuto 16 anni (per i minorenni occorre la liberatoria dei genitori) e aver voglia di mettersi in gioco per provare a distinguersi tra gli avversari, sempre esercitando il rispetto delle regole e adottando i valori di lealtà e sportività che Suzuki fa suoi quando gareggia in tutto il mondo.

In questo 2020 Rally Italia Talent si apre anche ai diversamente abili. Grazie alla collaborazione con il Gruppo Hap e con l’azienda piemontese Handytech l’Organizzazione si è dotata dapprima di un simulatore Hap Simulator.D e quindi di una SWIFT, entrambi con comandi speciali. Le modifiche consentono ai partecipanti afflitti da paraplegia agli arti inferiori di affrontare tutte le prove al pari degli altri concorrenti e in totale sicurezza.

Una sorpresa per i più giovani

Con l’edizione 2020, Aci Rally Italia Talent e Suzuki riservano ai giovani un’opportunità esclusiva. Oltre alle tradizionali classifiche Under 18, Under 35, Over 35, Femminile, Licenziati e Non Licenziati, il gruppo degli esaminatori stilerà un’ulteriore graduatoria speciale chiamata Rally Italia Talent Dream e riservata agli Under 23. Chi tra loro si distinguerà potrà aggiudicarsi la partecipazione sempre gratuita a sei gare di Campionato Italiano nell’ambito dei Trofei Suzuki, a bordo di una SWIFT messa a disposizione dall’Organizzazione.

La palestra ideale

SWIFT Sport è l’auto ideale sia per gli aspiranti rallisti che vogliano affinare le loro capacità sia per i piloti più esigenti che desiderano riscoprire il gusto della guida più autentica, con un’auto divertente e poco impegnativa. In pista così come su strada SWIFT Sport si rivela coinvolgente, facendo sentire chi è al volante un tutt’uno con la macchina. Ogni intervento sullo sterzo, sui freni e sull’acceleratore si traduce in risposte fulminee e precise e in una condotta sempre incisiva. Dietro un comportamento così esaltante ci sono rapporti peso/potenza e peso/coppia tra i migliori della categoria, carreggiate larghe e sospensioni dalla geometria raffinata con ammortizzatori Monroe®, che assicurano inserimenti in curva precisi ed un’ottima tenuta di strada.

Le prossime tappe di Rally Italia Talent

1/2 febbraio - Lazio - Circuito Internazionale di Viterbo (VT)

7/8/9 febbraio - Puglia - Autodromo del Levante (BA)

14/15/16 febbraio - Veneto - Adria International Raceway (RO)

21/22/23 febbraio – Abruzzo - location da definire

6/7/8 marzo -Piemonte - Circuito Internazionale di Busca (CN)

13/14/15 marzo - Sicilia - Autodromo di Pergusa (EN)

Suzuki, tradizione e innovazione dal 1909

Suzuki Motor Corporation è uno dei principali costruttori mondiali di automobili, motocicli e motori fuoribordo.

Nel settore automobilistico l’Azienda è attualmente all’8° posto nella classifica mondiale delle vendite (fonte JATO), con oltre 3 milioni di vetture prodotte all’anno, ed è leader sul mercato giapponese nei segmenti Keicar e Passenger car.

L’Azienda nasce nel 1909 da un’idea imprenditoriale di Michio Suzuki, che, nella cittadina di Hamamatsu, in Giappone, costruisce uno stabilimento per la produzione di telai tessili.

Nel 1920 l’Azienda viene profondamente riorganizzata al fine di intraprendere il cammino industriale su scala internazionale, prendendo il nome di Suzuki Loom Manufacturing Co.

Nel 1954 l’Azienda diviene Suzuki Motor Corporation Ltd e l’anno seguente, nel 1955, nasce Suzulight la prima automobile a marchio Suzuki, seguita nel 1970 da Jimny serie LJ10, il primo 4x4 compatto.

Da allora in avanti, l’attività industriale nei differenti settori ha proseguito il suo incessante cammino di crescita, anche nei settori dei motocicli e dei motori marini fuoribordo puntando su valori quali l’affidabilità, il design e l’innovazione.

SUZUKI ITALIA SpA

Ufficio Stampa e PR Corporate

Tel 011 9213711      

press@suzuki.it

Seguici su Facebook,Twitter,Youtube,Instagram