ottobre 04, 2018 - Suzuki Auto

Il 7° Raduno Suzuki 4x4 sfida le cave di Carrara

cover

- L’edizione 2018 del tradizionale raduno dedicato a tutte le #4x4 di Hamamatsu, si svolgerà nel rinomata aerea delle cave di marmo di Carrara, il prossimo 13 ottobre;

- I partecipanti potranno affrontare spettacolari percorsi, con due varianti di difficoltà;

- In occasione della manifestazione sarà inoltre possibile provare il nuovo JIMNY all’interno di un’esclusiva cava privata di marmo, dove sarà allestito anche un parco giochi off-road.

Ritorna il Raduno Ufficiale Suzuki #4x4, appuntamento imperdibile per tutti i possessori e gli appassionati dei modelli #4x4 di Hamamatsu. Scenari mozzafiato, percorsi affascinanti e buon cibo da gustare in un clima amichevole e conviviale caratterizzano ancora una volta la manifestazione, giunta alla settima edizione e in programma per il prossimo 13 ottobre nell’affascinante zona delle cave di marmo di Carrara. Il raduno è riservato ai modelli con trazione 4WD che potranno affrontare due percorsi, uno per veicoli equipaggiati con marce ridotte e uno per veicoli 4WD senza ridotte. I percosi sono studiati appositamente per garantire a tutti tanto divertimento. Nel corso della giornata ci sarà la possibiltà di di osservare da vicino e testare sul campo il nuovo fantastico JIMNY, che ha appena debuttato nelle concessionarie.

Un’esperienza indimenticabile

Il 7° Raduno Ufficiale Suzuki #4x4 si terrà sabato 13 ottobre in provincia di Carrara, in una tra le zone più suggestive d’Italia. Durante l’evento i partecipanti potranno seguire percorsi studiati in modo meticoloso, che permetteranno loro di andare alla scoperta di questo affascinante territorio, che si sviluppa tra il mare e le Alpi Apuane, comprendendo le cave di marmo più celebri del mondo. E proprio in una cava privata tra le più belle ed emozionanti e in quella di Fantiscritti, si svolgeranno i momenti clou della giornata.

Il ritrovo è fissato a Castelnuovo Magra, nella vicina provincia di La Spezia, presso l’azienda vinicola Cà Lunae, dotata anche di un piccolo museo che sarà possibile visitare prima della partenza. L’itinerario mattutino proposto si snoderà in direzione delle montagne in due varianti. La soluzione più scorrevole prevede sezioni divertenti in sterrato alternate a brevi tratti stradali, mentre per i piloti più esperti è stato studiato un tratto più impegnativo, perfetto per mettere alla prova, senza alcun pericolo, le capacità dei guidatori e dei loro veicoli #4x4 con marce ridotte.

I tracciati convergeranno verso la magnifica cava di Fantiscritti, dove è previsto il caratteristico pranzo del cavatore, con la possibilità di assaggiare prodotti locali. A seguire la carovana si sposterà in una cava privata, dedicata per l’occasione ai clienti Suzuki. Un divertente parco giochi off-road consentirà di mettere alla prova le capacità uniche da vero off-roader di #suzukijimny e dei mezzi 4wd con marce ridotte, con tanti ostacoli da affrontare in un ambiente spettacolare, circoscritto e sicuro.

Divertimento assicurato per tutti

Negli ultimi anni la community degli appassionati dei #4x4 Suzuki si è ampliata e al 7° Raduno Ufficiale Suzuki #4x4 possono partecipare tutti i modelli a trazione integrale di ogni epoca. Spazio dunque agli storici “Suzukini” LJ ed SJ, amati anche dai più giovani, come pure alla recente gamma ALLGRIP, passando per le varie generazioni di VITARA e GRAND VITARA. E anche chi è al volante dell’ammiraglia S-CROSS, della compatta IGNIS e della nuova SWIFT può unirsi al gruppo e passare una giornata allegra, all’insegna della filosofia Suzuki Way of Life!.

JIMNY, l’ospite d’onore

Tutti i presenti al Raduno Ufficiale Suzuki #4x4 avranno anche l’opportunità di provare in prima persona il nuovo JIMNY, ultimo erede della leggendaria stirpe dei fuoristrada di Hamamatsu. Il legame tra questa quarta generazione e le sue antenate traspare dalle inconfondibili proporzioni della carrozzeria squadrata, con il parabrezza verticale e il cofano alto. Il family feeling è sottolineato poi da particolari come i fari tondi, ispirati a quelli del primo JIMNY, l’LJ 10, ma dotati di tecnologia LED.

I passaruota maggiorati sono un altro elemento distintivo della carrozzeria, che può essere personalizzata scegliendo una delle otto colorazioni a catalogo, tre delle quali BiColor con tetto nero a contrasto.

Nell’area test si potranno verificare le incredibili doti fuoristradistiche di JIMNY: 3.645 mm di lungehzza e angoli di attacco (37°), di uscita (49°) e di dosso (28°) da puro fuoristrada. Per ottenere questi valori, gli ingegneri hanno ridotto gli sbalzi e scelto un robusto telaio a traliccio, abbinato a sospensioni ad assale rigido, capaci di incassare i colpi più duri e di garantire sempre un buon contatto tra le ruote e il terreno.

JIMNY è dotato della tecnologica trazione integrale inseribile 4WD ALLGRIP PRO, che consente di passare velocemente dalle due alle quattro ruote motrici e di inserire quindi le marce ridotte, un’arma in più per affrontare le pendenze più elevate e le situazioni più delicate. Per superare i terreni a bassa aderenza JIMNY dispone anche del controllo della trazione LSD. Questo dispositivo frena automaticamente le ruote che stanno slittando per redistribuire alle altre la generosa coppia erogata dal motore 1.5 l a benzina. Il nuovo quattro cilindri è montato longitudinalmente per ottimizzare la distribuzione dei pesi e per ridurre il diametro di sterzata e può essere abbinato a un cambio manuale a cinque marce  o a uno automatico a quattro marce.

Con un quadro tecnico di questo livello, basterà fare un giro del parco giochi off-road per capire come al mondo esistano posti che si possono raggiungere solo al volante di JIMNY, come dice lo slogan “Nobody but JIMNY”.

Al via le prenotazioni

Chi desiderasse far parte della community Suzuki del 7° Raduno Ufficiale Suzuki #4x4 può iscriversi sul sito Suzuki al  link: https://auto.suzuki.it/raduno4x4/ oppure potrà contattare DrivEvent Adventure per ricevere informazioni alla mail info@tour4x4.it oppure chiamare i numeri 0583/1531720 e 333/8303079.

Il programma di sabato 13 ottobre

8.30 - 9.30 Ritrovo dei partecipanti presso l’azienda vinicola Cà Lunae a Castelnuovo Magra (La Spezia) per la registrazione e la consegna del Kit partecipazione comprensivo di un ingresso per partecipante al #4x4 fest di Carrara.

9.30 - 10.00 Visita facoltativa a Cà Lunae, produzione di olio e vino, e al piccolo museo;

10.00 - 10.15 Briefing per illustrare il programma della giornata e partenza;

12.30 Arrivo alla cava di Fantiscritti per il pranzo del cavatore;

14.00 Parco giochi off-road e test drive con il nuovo #suzukijimny in un’esclusiva cava privata;

17.30 Chiusura del parco giochi e saluti finali.

(il programma potrà subire variazioni e in caso di mal tempo non si potrà effettuare il parco giochi)

Suzuki, tradizione e innovazione dal 1909

Suzuki Motor Corporation è uno dei principali costruttori mondiali di automobili, motocicli e motori fuoribordo. Nel settore automobilistico l’Azienda è attualmente all’8° posto nella classifica mondiale delle vendite (fonte JATO), con oltre 3 milioni di vetture prodotte all’anno, ed è leader sul mercato giapponese nei segmenti Keicar e Passenger car.

L’Azienda nasce nel 1909 da un’idea imprenditoriale di Michio Suzuki, che, nella cittadina di Hamamatsu, in Giappone, costruisce uno stabilimento per la produzione di telai tessili.

Nel 1920 l’Azienda viene profondamente riorganizzata al fine di intraprendere il cammino industriale su scala internazionale, prendendo il nome di Suzuki Loom Manufacturing Co.

Nel 1954 l’Azienda diviene Suzuki Motor Corporation Ltd e l’anno seguente, nel 1955, nasce Suzulight la prima automobile a marchio Suzuki, seguita nel 1970 da Jimny serie LJ10, il primo #4x4 compatto.

Da allora in avanti, l’attività industriale nei differenti settori ha proseguito il suo incessante cammino di crescita, anche nei settori dei motocicli e dei motori marini fuoribordo puntando su valori quali l’affidabilità, il design e l’innovazione.

SUZUKI ITALIA SpA

Ufficio Stampa e PR Corporate

Tel 011 9213711     

press@suzuki.it

Katia Bertello

Marta Matta

Alessandro Berardi

Barbara Moscato

Immacolata Moretta

Seguici su Facebook,Twitter,Youtube,Instagram,Google+

News correlate

novembre 06, 2018 - Suzuki Auto

Automotive Design Excellence


ottobre 08, 2018 - Suzuki Auto

Automotive Racing



Ti potrebbe interessare anche