novembre 15, 2017 - Suzuki Moto

Accessori GSX-R: il solo limite è la fantasia

cover

- #suzuki ha realizzato una gamma di #accessori per la GSX-R1000, completa e accattivante;  

- Tra gli #accessori disponibili, alcuni permettono di enfatizzare l’aspetto racing e seducente del design, mentre altri rendono la super sportiva più fruibile nella guida in pista come in quella su strada.

Da oltre trent’anni la #suzuki #gsxr è il modello più iconico del mercato delle super sportive. La sua fama leggendaria nasce da una lunga serie di vittorie nei Campionati Endurance e Superbike, da un imbattibile equilibrio tra ciclistica e meccanica e da un look inconfondibile. Oggi la #gsxr si conferma ancora una volta la massima espressione della sportività su due ruote ed è la #moto che più catalizza l’attenzione degli appassionati. Le sue performance sono esaltanti, grazie ad un pacchetto tecnico all'avanguardia, in cui spiccano il #suzuki Drive Mode Selector (S-DMS) con tre modalità di guida e il Motion Track TCS (Traction Control System) regolabile su 10 livelli. Per rendere la GSX-R1000 ancora più affascinante ed efficace nella guida, è stata creata una linea di #accessori originali, alla quale è davvero difficile resistere.

Come una #moto ufficiale

Avere una #moto che si distingua e che sia espressione di chi la possiede è il sogno della maggioranza dei motociclisti, specie degli appassionati di super sportive. Per dare ai Clienti la possibilità di personalizzare la GSX-R1000, #suzuki ha studiato un incredibile assortimento di #accessori.

Per una posizione di guida che rispecchia i propri gusti e la propria corporatura, #suzuki propone un kit di pedane e leve manubrio regolabili. Per dare alla #moto un aspetto ancora più grintoso offre, poi, numerose parti in fibra di carbonio, leggere, resistenti e capaci di catturare ogni sguardo. Chi volesse proteggere la #moto e preservare il suo look trova anche numerose protezioni adesive trasparenti o colorate, oltre agli slider per forcella, forcellone e telaio.

Al di là delle prestazioni eccezionali e della potenza massima di ben 202 cv, il motore ha una progressione esemplare, merito soprattutto del sistema di fasatura variabile delle valvole derivato dalla MotoGP.

Queste caratteristiche permettono, dunque, un impiego non solo specialistico della GSX-R1000 ma anche un utilizzo stradale, per il quale sono disponibili sia le borse da serbatoio sia quelle da agganciare al sellino del passeggero.

Un accessorio di grande appeal è anche il cambio elettronico, che consente di cambiare marcia senza usare la frizione e che è standard sulla versione GSX-R1000R.

La versione GSX-R1000R ha inoltre, di serie, il Launch Control, l’ABS che funziona anche a #moto inclinata e sospensioni Showa BFRC, più evolute rispetto a quelle tradizionali.

Nel catalogo #gsxr non mancano, poi, dettagli ricercati, come bilancieri e slitte tendicatena anodizzati, tappi del rifornimento dell’olio e delle valvole dei pneumatici con loghi #suzuki e decals di vario tipo da applicare ai cerchi.

E per i più piccoli c’è anche un modellino della GSX-R1000 in scala 1:12.

Per un quadro completo degli #accessori disponibili per la gamma GSX-R1000 si può consultare il sito moto.suzuki.ite cliccare poi sull’apposita sezione, dopo aver scelto il modello preferito.